Please enable JS

Aprire un nuovo capitolo, vivere un nuovo amore

APRIRE UN NUOVO CAPITOLO, VIVERE UN NUOVO AMORE


E’ vero che in amore chiodo scaccia chiodo?

Quando si conclude una relazione d’amore importante, si rischia di isolarsi e di passare il tempo a rimuginare, a rimpiangere i bei momenti e a “rimuovere” i ricordi brutti, relativi ai conflitti o alle delusioni che hanno portato la storia a esaurirsi o a finire in modo burrascoso. Oppure può essere proprio il senso di fallimento ad avere il sopravvento, mettendo all’angolo la persona in una situazione di impotenza e pessimismo. Questo atteggiamento non aiuta a elaborare la perdita, che spesso è vissuta come un vero e proprio lutto e può portare a vissuti depressivi, dannosi a 360 gradi. Darsi l’occasione di incontrare nuove persone può essere un fattore facilitante rispetto all’interruzione di questo circolo vizioso, mettendo in luce che per ognuno c’è sempre un ventaglio di possibili “persone giuste” e che una relazione passata, per quanto dolorosa e  significativa, non pone alcun vincolo rispetto alla possibilità di investire in una nuova conoscenza, che può al contrario risultare positiva e arricchente.


E se il passato, ossia la storia conclusa, è ingombrante?

Siamo abituati a pensare che sia il passato a influenzare il presente, ma è anche vero, come sostiene lo scrittore Igor Sibaldi, che anche il futuro esercita una pressione sul presente. Quindi, arricchire l’immaginario sul futuro di fantasie relative a emozioni positive, persone stimolanti, tempo speso divertendosi, fa sì che nel presente il dolore relativo alla rottura sia accompagnato da pensieri ed emozioni più leggere. Insomma, nuove conoscenze non possono magicamente togliere il dolore, ma possono gradualmente depotenziarlo, permettendo alla persona di non viverlo in esclusiva, lasciando spazio anche a vissuti gioiosi e leggeri.

Ma come si fa a presentarsi a nuove persone se non ci si sente psicologicamente bene?


Alcuni studi psicologici dicono che a volte è la felicità a far sorridere, a volte è il sorridere che provoca felicità. Quindi le nuove occasioni di incontro possono incentivare la persona  a curare il proprio aspetto, trovare argomenti di conversazione interessanti, lasciarsi coinvolgere in programmi divertenti. Questo, piano piano, potrebbe portare a “curare” la negatività accumulata e “bonificare” lo stato d’animo.

 

S.A., psicologa, psicoterapeuta e consulente per Obiettivo Incontro

 

Desideri qualche informazione sulle ricerche partner mirate di Obiettivo Incontro o sulle nostre consulenze riguardo la sfera sentimentale? Compila il form: ti contatteremo gratuitamente, senza impegno e in modo riservato.



Oppure puoi contattarci telefonicamente ai numeri:
0302424035
3462203414 (anche SMS e WhatsApp)